• +39 0545 280889
  • info@festasanmichele.it

DANTE ESULE 2019: PERCORSO CONTEMPORANEO NELL’ ITALIA DI OGGI

Dal 3 al 30 novembre

Atlante umano delle persone in viaggio in Romagna

Il viaggio di Dante iniziato nella sua “alta fantasia” nel 1300 continua nel mondo di oggi, proiettato inesorabilmente nel futuro: le sue parole continuano a risuonare per noi e per la “futura gente” alla quale Dante si è consapevolmente e profeticamente rivolto.
Per il quinto anno consecutivo si propone un progetto che intende accostare Dante, grande esule storico, agli esuli del nostro tempo, sviluppando sempre nuove prospettive di interpretazione che colgano, accanto alle sofferenze degli “esclusi”, situazioni da difendere e da promuovere, così come, anche il poeta le aveva intuite e promosse: amore, bellezza, cultura, natura...
Un progetto del fotografo Giampiero Corelli.

Dal 3 al 30 novembre

DANTE ESULE: Antologica 2015 - 2019

Mostra fotografica che comprende i lavori fotografici degli ultimi quattro anni e il nuovo lavoro dedicato all’Atlante Umano Romagnolo.

3 novembre

Esuli dal nostro tempo: identità rare e perdute della terra di Romagna tra Dante e oggi

Convegno a cura del professore Domenico De Martino.
Sala Oriani ore 10.
A seguire

Alati senza quota

Spettacolo di Teatrodanza a cura della Compagnia Il Tempo Favorevole in collaborazione con Il Mulino di Amleto Teatro.