• +39 0545 280889
  • info@festasanmichele.it

Ultima giornata di festa domenica 30 settembre: il programma

La quarta e ultima giornata di festa prevede tanti appuntamenti fra arte, musica, cultura, intrattenimento e animazioni. Sarà inoltre l’ultima occasione per gustare le specialità delle otto osterie gestite dalle associazioni bagnacavallesi e dei tanti punti ristoro in tutto il centro storico.

Dalla regione francese della Champagne-Ardenne, dove si trova la città gemellata con Bagnacavallo Aix-en-Othe, arriva l’Arman’Sonne, banda musicale che alle 10 in piazza della Libertà eseguirà brani della tradizione francese. Sempre alle 10 prenderà il via al convento di San Francesco, nell’ambito di San Michele Off, il mercatino vintage con gli utenti selezionati di Depop.

Le associazioni Comunicando e Amici di Neresheim si daranno appuntamento alle 11.30 a Palazzo Massari per la presentazione della mostra Zoografie con incisioni di Enrico Rambaldi, Andrea Tampieri e Andrea Zaffi, con letture in lingua a tema.

Il pomeriggio in piazza della Libertà inizierà alle 15.30 con Viva Sofia, dimostrazione di primo soccorso e rianimazione di base con dimostrazioni pratica a cura del Lions Club di Bagnacavallo. Si proseguirà poi con il concerto live dei Nessuna pretesa e il loro repertorio di musica coinvolgente dagli anni Sessanta a oggi, in collaborazione con Relive Eventi.

All’Arena Bimbi l’appuntamento sarà alle 17 con A ruota libera: i due giovani artisti arriveranno in sella a un tandem per proporre ai più piccoli il loro spettacolo di bolle e giocoleria.

Alle 20.15 alla Collegiata di San Michele la rassegna di musica nelle chiese si chiuderà con il coro gospel The Colours of Freedom diretto dal maestro Francesca Vecchi.

Per tutta la giornata saranno allestiti il Mercato di San Michele nelle vie del centro e Di buono e di bello, mercatino dei prodotti tipici in via Ramenghi. Ci sarà poi la possibilità di partecipare alle visite guidate proposte dall’associazione Comunicando (ore 9 e ore 16, ritrovo presso la Torre Civica, info e prenotazioni 349 6395381) e alla mostra di Max Klinger al Museo Civico delle Cappuccine (ore 16, info e prenotazioni 0545 280911).

Oltre a quella del museo saranno visitabili la mostra Tempo di Francesco Diluca (convento di San Francesco), gli spazi espositivi della Triennale della scuola Ramenghi, i tre allestimenti dedicati alla storia dell’illuminazione cittadina fra Antica Galleria, Cortile di Palazzo Vecchio e biblioteca Taroni, i punti espositivi di Interno 5 e le tante esposizioni in tutto il centro.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *